talpy: (Ninfea)
[personal profile] talpy
Titolo: Warm welcome
Fandom: Odd e i giganti di ghiaccio
Wordcount: 102
Prompt: Cow-t 7: almeno 100 parole su “primavera”.
Odd non aveva mai avuto sentimenti particolari riguardo una stagione prima di quel fatidico incontro con gli dei. Certo, l’inverno non era un momento sicuro e confortevole per lui, ma faceva parte del ciclo delle stagioni e della vita -almeno fino a quando il gigante non aveva provato a romperlo portando l’inverno eterno su Midgard.
Da allora, memore di quel lungo periodo di gelo e di pericoli, Odd accoglieva la primavera con un sorriso leggermente più grande e con un segreto sospiro di sollievo, godendosi il calore del sole contento che gli dei anche quest’anno sono riusciti a non infilarsi nei pasticci.


Titolo: Facing Summer
Fandom: Brooklyn Nine-Nine
Wordcount: 173
Prompt: Cow-t 7: almeno 100 parole su “estate”.
Per Amy, l’estate a New York era semplicemente invivibile. I raggi del sole sull’asfalto rendeva la città una trappola di caldo e di afa asfissiante, che portava la gente a comportarsi in modo stupido, a compiere crimini in posti orribili e a sudare, e lei odiava sudare. Lavorare d’estate poi era semplicemente terribile, e il fatto che l’aria condizionata del distretto aveva smesso di funzionare non aiutava. Gina era scomparsa, citando una condizione medica che le impediva di sudare troppo, Rosa lanciava sguardi omicidi a chiunque e la scrivania di Hitchcock e Scully e l’area circostante puzzavano come non mai.
- Ghiacciolo?
Amy alzò lo sguardo dai documenti sulla scrivania, incontrando il sorriso di Jake che le stava offrendo un ghiacciolo mentre se ne stava già mangiando uno.
Il suo ragazzo sorrise ancora di più quando lo prese senza fare storie, il caldo troppo forte per ricordagli di quanto coloranti e conservanti potessero far male.
Beh, pensò gustandosi il ghiacciolo rinfrescante, l’estate non era poi così male se aveva qualcuno con cui affrontarla.


Titolo: Warm Autumn
Fandom: Teen Titans
Wordcount: 136
Prompt: Cow-t 7: almeno 100 parole su “autunno”.
In molti, guardando i sorrisi di Beast Boy e il suo atteggiamento da simpaticone, si aspettavano che la sua stagione preferita fosse l’estate. Certo, non gli dispiaceva come periodo: essendo cresciuto in Africa prima di unirsi alla Doom Patrol il caldo non gli dava problemi, e l’atmosfera di vacanza era piacevole. Però, dentro di sé, sapeva che il suo momento preferito dell’anno era l’autunno, e non perché una volta ritornato in America era rimasto affascinato dalle foglie che cadevano dagli alberi, dai colori caldi della natura intorno a lui, dalle feste e ricorrenze che mai aveva festeggiato prima.
Il vero motivo era tra i suoi ricordi più cari, di Rita che con pazienza lo portava in giro a calpestare foglie e che gli preparava la crostata di zucca, ricordandogli cosa fosse il calore di una madre.


Titolo: Hot Cocoa
Fandom: Leverage
Wordcount: 110
Prompt: Cow-t 7: almeno 100 parole su “inverno”.
Per quanto la sua parte preferita dell’inverno fosse il Natale (ormai il suo team sapeva fin troppo bene che per lei era la festa più importante dell'anno), Parker amava molti altri aspetti della stagione, come ad esempio la neve. I fiocchi cadendo rendevano tutto bianco, quasi fosse un mondo incantato –migliore di quello in cui era cresciuta.
Una delle cose migliori delle nevicate era mettersi con Hardison davanti ad Eliott a fissarlo, finché non sospirava rassegnato e andava in cucina a fare la sua famosa cioccolata calda. Non sapeva spiegarne il perché, ma quando la beveva lì, tra gli altri due, le sembrava che il suo cuore diventasse più caldo.

Titolo: (Killing) Spring
Fandom: Originale
Wordcount: 118
Prompt: Cow-t 7: almeno 100 parole su “primavera”.
La Primavera si stiracchiò, distendendo le braccia, godendosi la sensazione di poter nuovamente muoversi senza limitazioni di sorta. Provò ad alzarsi, cercando di valutare le sue forze, ma quando ci riuscì e fiori bianchi cominciarono a spuntare sotto i suoi piedi, si sentì rassicurata che fosse tutto nella norma. Prima di cominciare a correre e diffondere finalmente il verde, la Primavera si fermò a dare un calcio alla carcassa di quel vecchio brontolone dell’Inverno. Odiava tutta la fatica che doveva impiegare per farlo sciogliere e liberarsi, quasi quanto il bruciore dell’Estate quando sarebbe stato il suo momento. Ma adesso, non era il momento di pensarci.
La Primavera cominciò a correre, sostenuta dai venti, un sorriso tagliente sulle labbra.

Profile

talpy: (Default)
talpy

April 2017

S M T W T F S
      1
23456 78
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Most Popular Tags

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Jul. 28th, 2017 12:44 am
Powered by Dreamwidth Studios